mercoledì 4 marzo 2009

All'asta


A New York si vendono all'asta alcuni oggetti personali di Ghandi: i famosi occhiali, i sandali, la campana tibetana. Si dice che il prezzo di base della campana non comprenda i suoni armonici prodotti in anni di contemplazione. L'India è stranamente contraria alla vendita.


Un uomo sale sulla croce posta sul tetto di una chiesa a Los Angeles e si spoglia completamente nudo. Il colore brunito di sole del suo corpo contrasta con il candore archittettonico della bianca croce. Calpestata dalla mancanza di pudore, l'elite ecclesiastica del luogo protesta. La polizia interviene per risolvere l'episodio. Sembra che l'avventore avesse confuso la croce per un traliccio e si credesse un uccello.



In volo, un altro corpo (semi)nudo scandalizza l'Australia. L'immagine di un'avvenente modella in bikini si sviluppa su tutta l'affusolata sagoma fallica di un boeing 737-700. All'interno, i passeggeri scandalizzati cercano di dimenticare l'involucro dentro il quale volano guardando sui propri monitor il recente Basic Instint 3, dove vengono raccontati i delitti adolescenziali di una ringiovanita (chirurgicamente) Sharon Stone.

Il prete don Giulio Tam, negazionista, sostiene che nei forni di Aushwitz si cuocesse il miglior pane dell'Europa Centrale. Durante una sfilata a Bergamo insieme a Forza Nuova, ricorda che la compassione, l'uguaglianza e la solidarietà erano al centro delle azioni politiche di Mussolini.


Il governo Berlusconi stabilisce che la parità tra sessi, ormai un fatto acquisito in tutti i campi, richiede infine l'adeguamento dell'età pensionabile: 65 anni per le donne dell'impiego pubblico. Ieri mattina, un'abile insegnante prossima ai 60 anni valutava i cambiamenti nelle sue prospettive di vita.


Mutuo con spread ridotto e cumulo dei premi per le coppie omosessuali dalla banca Bhw Bausparkasse. Quando si dice allargare il mercato.



L'insalata di finocchi, arance e semi di girasole è una specialità siciliana che soffre del paradosso stagionale: sarebbe ottima in estate per la sua freschezza dissetante. D'altra parte le arance in agosto sono immangiabili.

Una fisarmonica e un flauto traverso suonano musica informale per accompagnare un testo di De Andrè dal titolo Caleidoscopio. Si pone la domanda: un testo senza musica è una canzone? Una canzone senza melodia è un testo? Poeti, cretini o cantautori?
notizie e immagini pescate dalla rete
Posta un commento
Tutti i testi e le immagini di questo blog sono (c) di
Guglielmo Nigro,
salvo dove diversamente indicato.
Puoi diffonderli a tuo piacere ma ti chiedo di
esplicitare sempre l'autore e/o la fonte.