martedì 1 maggio 2012

Invocazione del Primo Maggio

Se il lavoro è così prezioso, ed è vero, superiamo la schizofrenia che ci vuole diversi nel privato e nel lavoro. Superiamo l'idea che il lavoro ci rubi il tempo. Superiamo l'idea che al lavoro mettiamo tutto noi stessi dimenticandoci chi siamo e da dove veniamo. Superiamo l'idea che nel privato soltanto siamo davvero noi stessi... o viceversa.

Il lavoro è parte importante e fondamentale della nostra vita e della nostra crescita come persone.
Che anche nel lavoro ognuno di noi abbia la possibilità di sviluppare la propria consapevolezza.
Che ognuno di noi riesca a trovare un lavoro coerente con la propria vocazione. O che almeno si impegni a trovarlo.
Che il lavoro ci porti gioia.
Posta un commento
Tutti i testi e le immagini di questo blog sono (c) di
Guglielmo Nigro,
salvo dove diversamente indicato.
Puoi diffonderli a tuo piacere ma ti chiedo di
esplicitare sempre l'autore e/o la fonte.