lunedì 20 febbraio 2012

Promemoria

Essere lì con lui.
Nel gioco, nel sorriso,
nello “scappa che ti prendo”.
Avere gli occhi candidi
e la voce dolce che si merita.
Posta un commento
Tutti i testi e le immagini di questo blog sono (c) di
Guglielmo Nigro,
salvo dove diversamente indicato.
Puoi diffonderli a tuo piacere ma ti chiedo di
esplicitare sempre l'autore e/o la fonte.