venerdì 22 luglio 2011

Lupo lupo dove sei?

lupo lupo dove sei?
lupo, è chiaro che ci sei.
mentre mangio questa vita
sento forte il tuo respiro
il tuo occhio di traverso
guida ancora le mie dita
senza voce senza pace
cerco ancora le mie prede
senza essere capace
di danzare sopra a un piede

poi di colpo tutto tace
e un sorriso di capretto
mi rimbalza dentro al petto
ma mi afferrano la coda
mi afferrano che è l'ora
e saluto la mia gola
che di rosso si colora
mentre giaccio come offerta
a un dio che non si vede
a un dio che non si siede
a dialogare un po' con noi
perché in fondo siamo soli.
Posta un commento
Tutti i testi e le immagini di questo blog sono (c) di
Guglielmo Nigro,
salvo dove diversamente indicato.
Puoi diffonderli a tuo piacere ma ti chiedo di
esplicitare sempre l'autore e/o la fonte.