sabato 14 agosto 2010

dormi
non piangere
sul cuscino della notte
appoggia i tuoi silenzi
e cresci
senza i dolori della vita
è presto per la vita

dormi
non piangere
al cuscino della notte
rivela i tuoi sogni
e immagina
senza i dolori della vita
è presto per non comprendere
la vita

dormi
non piangere
sul cuscino della notte
asciuga le tue lacrime
e ascolta
i silenzi del giorno
che si allontana
e la vita si apre

la notte
ti abbraccia
e ti culla
come il canto dolce
che tua madre
ti respira addosso
riempi i tuoi piccoli polmoni
di tutto il suo odore
e per sempre
respirerai felice
alla vita

dormi
non piangere
sul cuscino della notte
appoggia i tuoi silenzi
e cresci
senza i dolori della vita
è presto per la vita



Posta un commento
Tutti i testi e le immagini di questo blog sono (c) di
Guglielmo Nigro,
salvo dove diversamente indicato.
Puoi diffonderli a tuo piacere ma ti chiedo di
esplicitare sempre l'autore e/o la fonte.