domenica 11 luglio 2010

Baciamo le mani



Frankie Nigro detto il Grinza è un picciotto tranquillo. Mangia e dorme, dorme e mangia.
Ma non disturbatelo. Potrebbe diventare immediatamente pericoloso, ricoprendovi con una sostanza giallognola e acida che eietta dalla bocca, oppure colpendovi con il liquido giallo che produce con un'arma improria nascosta tra le gambe.
Si dice appartenga alla cosca dei Gabotti, nota famiglia che si muove nel sottobosco criminale della Brianza.
Sentiremo spesso parlare di lui e dei suoi malaffari.
Posta un commento
Tutti i testi e le immagini di questo blog sono (c) di
Guglielmo Nigro,
salvo dove diversamente indicato.
Puoi diffonderli a tuo piacere ma ti chiedo di
esplicitare sempre l'autore e/o la fonte.