domenica 11 aprile 2010

17. L’amore nei nostri rapporti


La conformità, che è la struttura sociale, perde il suo peso e la sua autorità soltanto quando vi sia amore. L’amore nei rapporti umani  è un processo di purificazione poi che rivela i modi dell’io. Senza questa rivelazione, i rapporti umani hanno ben poco significato.
[…]
La nostra maggior difficoltà è di essere ampiamente profondamente consapevoli che non c’è nessun mezzo di amare come fine desiderabile della mente. Quando si sia compreso ciò realmente e profondamente, allora ci sarà una possibilità di ricevere qualche cosa che non è di questo mondo. Senza il tocco di questo qualcosa, fate pure tutto quello che volete, non ci sarà felicità durevole nei vostri rapporti.

Jiddu Krishnamurti, La mia strada è la tua strada
Posta un commento
Tutti i testi e le immagini di questo blog sono (c) di
Guglielmo Nigro,
salvo dove diversamente indicato.
Puoi diffonderli a tuo piacere ma ti chiedo di
esplicitare sempre l'autore e/o la fonte.