domenica 21 marzo 2010

7. Il ricco e il povero

Rinunciare al mondo della ricchezza, delle comodità e dello stato sociale è faccenda relativamente semplice; ma mettere da parte il desiderio di essere, di diventare, esige grande intelligenza e molta comprensione. Il potere che dàla ricchezza è ostacolo alla comprensione della realtà, come lo è anche il potere di donare.
Jiddu Krishnamurti, La mia strada è la tua strada
Posta un commento
Tutti i testi e le immagini di questo blog sono (c) di
Guglielmo Nigro,
salvo dove diversamente indicato.
Puoi diffonderli a tuo piacere ma ti chiedo di
esplicitare sempre l'autore e/o la fonte.