lunedì 18 gennaio 2010

[sette]

Anche
oggi
un
atto
rivoluzionario:

non vado in mensa, esco al freddo in pausa pranzo, per non assordarmi di cibo, parole e gesti.

A Milano è tutto semplice.
Ma l’autonomia
richiede coraggio.
Posta un commento
Tutti i testi e le immagini di questo blog sono (c) di
Guglielmo Nigro,
salvo dove diversamente indicato.
Puoi diffonderli a tuo piacere ma ti chiedo di
esplicitare sempre l'autore e/o la fonte.