sabato 7 novembre 2009

Fuga all'inglese

Entro nel bagno dell’ufficio.
La finestra dietro al gabinetto è aperta. Sui bordi del cesso impronte di scarpe.
Qualcuno si è buttato dal quinto piano, oppure è salito per evacuare.
La giornata inizia bene.
Posta un commento
Tutti i testi e le immagini di questo blog sono (c) di
Guglielmo Nigro,
salvo dove diversamente indicato.
Puoi diffonderli a tuo piacere ma ti chiedo di
esplicitare sempre l'autore e/o la fonte.