lunedì 20 ottobre 2008

Fusione

Era il 15 agosto 2008

La scrittura è rigenerante.
Calma e separa.
Troppa fusione è dolorosa. Ricorda!
Troppa fusione è dolorosa.
Se osservo mi riempio la testa.
Il vuoto è una virtù? Un obiettivo?
Una maledizione?
Come meditare su come meditare.
Dover essere o voler essere?

Quale dimensione offre una nuova vita?
La fuga. La costruzione di nuove basi.
Una passione illusoria e fusionale.
Una nuova parabola di fiducia e gioia.
L'illusione di una felicità che non esiste.

Più forte e importante è l'illusione
della quotidianità.

Ma come superare ogni illusione?
Col lavoro. E la dedizione. E la passione.
E la compassione.

Ti conoscono, vecchia abitudine.
So che ci sei.
Posta un commento
Tutti i testi e le immagini di questo blog sono (c) di
Guglielmo Nigro,
salvo dove diversamente indicato.
Puoi diffonderli a tuo piacere ma ti chiedo di
esplicitare sempre l'autore e/o la fonte.